La certificazione energetica degli edifici

Icaro Srl dispone di ingegneri e architetti iscritti ai rispettivi ordini per la certificazione energetica degli edifici e pertanto può offrire servizi di:

La certificazione energetica è una procedura che consente, attraverso una metodologia di calcolo standardizzata, di classificare un edificio in base alle caratteristiche energetiche che lo contraddistinguono.

certificazione-energeticaA partire dal 1° Luglio 2009 l’attestato è diventato obbligatorio per tutte le singole unità immobiliari.

Dal 1° gennaio 2012 è inoltre obbligatorio dichiarare l’indice di prestazione energetica (IPE) in tutti gli annunci immobiliari come elemento di trasparenza per l’acquirente, fornendo così al mercato immobiliare uno strumento che consenta di integrare nella determinazione del prezzo anche la sempre meno trascurabile bolletta energetica.

L’attestato di prestazione energetica è indispensabile per accedere agli incentivi GSE ed eventuali agevolazioni fiscali correlate ad interventi sull’ edificio, l’impianto o la sua modalità d’esercizio.

Questo vale anche nel caso di domanda di detrazione per le spese relative a:

  • Riqualificazione energetica dell’edificio
  • Isolamento involucro opaco
  • Sostituzione caldaie esistenti

L’attestato va aggiornato in caso di lavori di riqualificazione o ristrutturazione che modificano la prestazione energetica dell’immobile, come ad esempio in caso do sostituzione degli infissi, della caldaia, posa di isolante, etc

Nel caso in cui un immobile sia stato dotato prima del 06.06.2013 di ACE (Attestato di Certificazione Energetica) non è necessario venga sostituito dall’APE, mentre l’AQE (Attestato di Qualificazione Energetica) non può sostituire l’APE.

L’APE (in precedenza chiamato ACE – Attestato di Certificazione Energetica) non va semplicemente visto come un costo ulteriore per la vendita del proprio immobile, ma come uno strumento che fa acquisire all’ immobile un valore aggiunto, quantificabile attraverso il risparmio economico sui consumi di energia e su un eventuale guadagno rispetto alla tipologia di progetto o intervento di miglioramento energetico che verrà realizzato.