La batteria LG Chem e l’inverter SolarEdge per l’autoconsumo dal fotovoltaico

La batteria d’accumulo LG chem installata in abbinamento all’inverter fotovoltaico SolarEdge è un’accoppiata vincente per chi vuole massimizzare l’autoconsumo del proprio impianto fotovoltaico, anche nel 2020 e in vista del Superbonus al 110%. Ecco le caratteristiche principali del sistema.

Sono sempre più le persone che ci chiedono se sia possibile raggiungere l’indipendenza per quanto riguarda i consumi elettrici della propria casa. La nostra soluzione d’accumulo più venduto nel 2019 e 2020 rimane l’abbinamento tra l’inverter SolarEdge e la batteria d’accumulo LG Chem, ovviamente in aggiunta ad un impianto fotovoltaico Sunpower.

Innanzitutto vogliamo fare una precisazione: è molto difficile raggiungere il 100% di autoconsumo per le proprie utenze. Un valore più indicativo si aggira tra l’80-90%, ma molto dipende dall’ottimizzazione dei consumi quotidiani. Con delle piccole accortezze e/o modifiche possiamo raggiungere anche valori prossimi al 95% di autoconsumo, per raggiungere anche in qualche caso la totale indipendenza elettrica.

Prendiamo come esempio un nostro cliente che, circa un anno fa, ha installato questo sistema per la sua residenza. Nell’immagine a fianco viene riportato il dato mensile di febbraio. Siamo alla metà del mese e per questo cliente il valore di autoconsumo è del 95%. Se teniamo in considerazione che siamo in un mese invernale, quindi con una produzione di energia elettrica abbastanza bassa, possiamo tranquillamente affermare che nei mesi estivi, dove la produzione è maggiore, sicuramente avremo un valore molto vicino al 100% di autoconsumo.

I vantaggi del sistema SolarEdge-LGchem

Sono diversi i vantaggi che offre un sistema di storage composto da questi due elementi:

Visualizzazione dei flussi tramite app SolarEdge

  • La batteria ad alto voltaggio viene collegata all’impianto fotovoltaico in corrente continua (CC), il che comporta meno perdite dovute alla conversione CC-CA-CC durante le fasi di carica-scarica di energia nella batteria. Allo stesso tempo questo rende il sistema molto stabile con ottime prestazioni e poca assistenza in futuro da parte nostra;
  • Le batterie LG Chem RESU sono disponibili in due taglie con capacità di storage di 7 e 10 kWh, sufficienti per immagazzinare l’energia in eccesso prodotta da un impianto fotovoltaico da 6 kW;
  • Tutto è controllabile tramite un’unica app di monitoraggio di SolarEdge disponibile per smartphone e tramite il portale web. Questo permette al proprietario di controllare la produzione dell’impianto (sia totale che del singolo modulo), lo stato di carica della batteria, quanta energia viene utilizzata per le utenze domestiche e quanta energia preleviamo dalla rete.

Caratteristiche del sistema SolarEdge-LGchem

Ogni sistema inverter-batteria ha i suoi pro e contro. Vediamo alcune caratteristiche di questi due prodotti.

Inverter con ottimizzatori SolarEdge

Un’installazione a casa di un nostro cliente: SolarEdge inverter con batteria LG da 10kWh.

  • Peso ridotto, circa 9 kg, consente una facile installazione e un pochissimo ingombro;
  • Produzione di energia gestita a livello di modulo grazie agli ottimizzatori, consentendo una produzione totale dell’impianto maggiore rispetto ad altre marche di inverter;
  • Interfaccia per batteria piccola e compatta;
  • Configurazione rapida tramite Wi-Fi;
  • Controllo dei flussi di energia tramite app, sia in entrata che in uscita;
  • 12 anni di garanzia sull’inverter e 25 anni per gli ottimizzatori;
  • Soluzione con EV-charger per la ricarica dell’auto elettrica integrata (opzionale).

La batteria d’accumulo LG Chem RESU

  • 2 versioni di capacità di stoccaggio: RESU 7H da 7kWh e RESU 10H da 10kWh;
  • Batteria a ioni di litio con la tecnologia avanzata JH3 con celle ad alta densità;
  • Ideale per il fotovoltaico, è progettato l’utilizzo in abbinamento ad impianti fotovoltaici per la massimizzazione dell’autoconsumo;
  • Prodotto sicuro e certificato in conformità alle norme internazionali standard;
  • Elevata qualità: assicura una capacità dell’80% dopo 10 anni.
  • Dimensioni compatte rendono facile l’installazione, che può essere su parete o su pavimento, sia in ambienti interni che esterni.

I pro e contro del sistema inverter-batteria SolarEdge-LGchem :

L’unico contro di questa soluzione è legato a situazioni di black-out: in questo caso l’inverter SolarEdge si spegne e l’utente non potrà usufruire dell’energia accumulata nella batteria. Potrebbe sembrare un controsenso per il privato che spesso pensa di essere coperto nel caso di mancanza di rete, ma ci sono vari aspetti tecnici da rispettare e su questo abbiamo scritto un articolo dedicato. C’è da considerare che in media per le famiglie italiane si riscontra un tempo annuo di circa 30 minuti in situazione di black-out. Per questo motivo riteniamo sia comunque un fattore non troppo rilevante nella valutazione generale del sistema fotovoltaico con batteria.

L’inverter SolarEdge rimane lo standard industriale top gamma, in quanto sono stati i primi a offrire gli ottimizzatori per un impianto fotovoltaico. Ha anche le garanzie più estese sul mercato e un ottima assistenza sul territorio italiano, un aspetto da non sottovalutare.

Il sistema batteria-inverter lavorando in corrente continua è molto stabile e performante, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, consentendo al cliente di avere 10 kWh di accumulo ad un prezzo di circa 6000 euro. Inoltre, per chi ha in mente di ricaricare la propria auto elettrica, l’inverter solaredge rimane ancora l’unico sistema integrato attualmente sul mercato, che permette di sfruttare al massimo l’energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico.

Per ulteriori informazioni, contattaci tramite il form qui.

 Impianto fotovoltaico di 6,3 kWp con inverter SolarEdge con EV-charger incorporato, per la ricarica del auto Tesla del proprietario.

Impianto fotovoltaico di 6,3 kWp con inverter SolarEdge con EV-charger incorporato, per la ricarica del auto Tesla del proprietario.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
+