Ottimizza la resa per il tuo impianto fotovoltaico

ottimizzatori fotovoltaico solaredge

Gli ottimizzatori intelligenti SolarEdge permetteranno al tuo impianto di superare i limiti dei sistemi fotovoltaici tradizionali. Qui ti spieghiamo come funzionano gli ottimizzatori e i vantaggi che offre un sistema di questo tipo.

Quando scegliamo di installare un impianto fotovoltaico per la nostra casa, vogliamo che questo produca al massimo per recuperare il costo l’investimento nel minor tempo possibile.

Nonostante gli impianti fotovoltaici abbiano raggiunto livelli di produzione molto alti, la configurazione stessa dell’impianto fotovoltaico installato con il tradizionale inverter a stringa potrebbe limitare la produzione a causa di alcuni fattori che purtroppo sono difficili da evitare.

A cosa servono gli ottimizzatori?

Lo scopo degli ottimizzatori SolarEdge è quello di evitare, o meglio, eliminare le perdite di produzione causate da alcuni fattori come l’ombreggiamento, le variazioni di temperatura e l’invecchiamento irregolare dei moduli che nel tempo possono causare una diminuzione della produzione di energia da parte del tuo impianto fotovoltaico.

In un impianto senza ottimizzatori…

ottimizzatori solaredge

Esempio di un ottimizzatore fotovoltaico SolarEdge.

I moduli in un impianto fotovoltaico con un inverter tradizionale sono collegati tra di loro in file, chiamate stringhe. Una volta che un modulo sarà soggetto ad un impedimento che ne diminuirà la produzione (come per esempio la proiezione dell’ombra di un albero o comignolo esterno che va a finire su un modulo), tutta la stringa sarà soggetta a un abbassamento della produzione di energia.

Questo perché un inverter tradizionale gestisce l’intera stringa come una singola unità e va a prendere il punto di massima potenza (MPP, maximum power point in inglese) più basso tra i moduli in quella stringa, causando quindi una diminuzione generale di produzione della stringa.

Visto che un impianto fotovoltaico residenziale spesso è composto da uno o due, massimo tre stringhe, questo effetto a collo di bottiglia causa una riduzione di energia prodotta dell’intero impianto fotovoltaico.

… e in un impianto con ottimizzatori

ottimizzatori soalaredge

L’ottimizzatore SolarEdge elimina l’effetto collo di bottiglia tipico di un impianto tradizionale

La soluzione adottata da SolarEdge è molto semplice: mentre un normale inverter si occupa sia di invertire la corrente da continua in alternata, sia di gestire la tensione dei punti di massima potenza (MPPT, maximum power point tracker), gli inverter SolarEdge sono responsabili solo dell’inversione di corrente, lasciando la ricerca del punto di massima potenza agli ottimizzatori di potenza.

Produzione al massimo, sempre

Gli ottimizzatori sono delle “scatoline intelligenti” installate su ogni modulo fotovoltaico. Ogni ottimizzatore di potenza SolarEdge cerca costantemente il punto di massima potenza (MPP) del proprio modulo fotovoltaico. In questo modo ogni modulo produce alle sue condizioni ottimali senza essere influenzato dagli altri moduli nella stessa stringa.

Un impianto fotovoltaico intelligente e sicuro

Gli ottimizzatori monitorano le prestazioni di ciascun modulo e comunicano al portale di monitoraggio SolarEdge i dati relativi alle prestazioni. Questo è  utile soprattutto per una manutenzione accurata con il miglior rapporto in termini di costi e benefici.

Inoltre, su ciascun ottimizzatore è presente un’esclusiva funzionalità SafeDC™ per arrestare automaticamente la tensione continua dei moduli a ogni arresto dell’inverter o della rete, salvaguardando l’intero impianto e assicurando l’incolumità di chi deve fare la manutenzione.

Meno complessità, più garanzie

Il fatto che gli ottimizzatori lavorano su ogni singolo modulo rende la progettazione dell’impianto più flessibile. Ora è possibile realizzare impianti con orientamenti, inclinazioni e tipi di moduli differenti tra loro all’interno della stessa stringa. Gli ottimizzatori di potenza Solaredge sono compatibili con qualsiasi tipo di modulo fotovoltaico (sia in silicio sia a film sottile) e sono coperti da una garanzia di 25 anni.

Gli inverter Solaredge, per il fatto che hanno un’operazione in meno da compiere, sono meno complessi, più economici, più affidabili e sono coperti da una garanzia di 12 anni (estendibile a 20 o 25 anni). Gli inverter Solaredge sono disponibili in queste versioni: monofase (da 2,2 kW fino a 6 kW) e trifase (da 7 kW fino a 33,3 kW).

L’80% dei nostri clienti sceglie una soluzione top di gamma con moduli fotovoltaici SunPower e ottimizzatori SolarEdge per il proprio impianto fotovoltaico.

Se sei interessato a un inverter con ottimizzatori per il tuo impianto, nuovo o già realizzato in precedenza, clicca qui e contattaci.

ottimizzatori solaredge fotovoltaico

Montaggio degli ottimizzatori SolarEdge sulla struttura del impianto fotovoltaico

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
+