La pompa di calore per vivere senza Gas

Comfort e risparmio per la tua casa

Un impianto a pompa di calore è un modo semplice ed economico per rendere la tua casa più efficiente e risparmiare sulle spese di riscaldamento. Con un consumo minimo di elettricità, la pompa di calore sfrutta le enormi riserve di energia termica da sempre presenti nell’aria, rendendo il riscaldamento sostenibile ed economicamente vantaggioso.

Una tecnologia matura e comprovata

Un sistema a pompa di calore si basa su una tecnologia matura e comprovata,  richiede poca manutenzione ed è perciò un modo straordinario per migliorare il livello di comfort degli ambienti abitativi e di lavoro e produrre acqua calda a un costo contenuto.

Perché mi conviene installare una pompa di calore?

Un impianto di riscaldamento residenziale con una pompa di calore consente il massimo risparmio se integrato con un sistema di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura. La pompa di calore ha bisogno di corrente per funzionare, ma per ogni kWh di corrente alimentato riesce a fornire almeno tre kWh di energia termica presi dall’ambiente esterno.

Sostituendo un impianto di riscaldamento tradizionale (caldaia elettrica/a gas) con un impianto a pompa di calore, si possono ottenere dei notevoli risparmi in bolletta, anche fino al 50% e un ritorno dell’investimento in 4-5 anni. Se hai installato un impianto fotovoltaico per abbattere i costi dei consumi di energia elettrica, il tuo risparmio sarà ancora maggiore e, con il Superbonus 110% diventa ancora più conveniente convertire la propria casa in elettrico.

paragone tra caldaia tradizionale e pompa di calore
La convenienza economica aumenta al crescere della temperatura esterna, pertanto nei periodi di mezza stagione la pompa di calore risulta molto più conveniente rispetto a una caldaia a combustione a gas metano.

Un sistema versatile per riscaldamento e raffrescamento

La pompa di calore viene utilizzata sia per la generazione di calore che per il raffrescamento degli ambienti, assicurando il massimo comfort tutto l’anno. Inoltre, le moderne pompe di calore possono essere controllate in modalità remota via internet. Così hai la possibilità di monitorare e gestire la temperatura domestica con il tuo smartphone,  garantendoti il massimo comfort al momento del tuo rientro a casa. Questa funzione è molto utile per le case vacanza.

Con l’Ecobonus il tuo impianto costa meno della metà

La Legge di Stabilità ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 l’ecobonus per la riqualificazione energetica di edifici e abitazioni, rivolto a chi sostituisce l’impianto di riscaldamento esistente con uno a pompa di calore. L’installazione di impianti a pompa di calore può infatti beneficiare di due tipologie di detrazioni fiscali: quella per il risparmio energetico (anche chiamato Ecobonus del 65%) e quella per le ristrutturazioni edilizie (del 50%). In alternativa è possibile chiedere l’incentivo del Conto Energia Termico, erogato in 2 anni.

Sfrutta il Superbonus al 110% per vivere senza gas

La sostituzione della tua caldaia esistente con una pompa di calore è uno degli interventi trainanti del nuovo superbonus attivo dal 1 luglio 2020. È un’occasione unica per aumentare l’efficienza energetica della tua casa a costo zero e eliminare le tue bollette del gas, però richiede uno studio termotecnico approfondito sulla propria abitazione e la redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE).

Vuoi essere informato sulle possibilità di realizzare il tuo progetto con noi?

Compila il form per avere un sopralluogo senza impegno o scarica la nostra informativa qui (pdf).

I vantaggi dei sistemi a pompa di calore per riscaldare la propria casa:

  • tecnologia matura e comprovata
  • fonte rinnovabile con riduzione delle emissioni di CO2 fino al 60% rispetto ai sistemi tradizionali
  • comfort tutto l’anno con una pompa di calore reversibile (riscaldamento e raffrescamento)
  • funzione automatica con monitoraggio remoto
  • integrazione con i terminali di riscaldamento esistenti
  • la combinazione con pannelli solari e/o fotovoltaici permette di abbassare i costi di energia elettrica in bolletta
  • assicura un miglioramento della classificazione energetica dell’edificio e del valore dell’immobile

Progettazione su misura

Il corretto dimensionamento della pompa di calore si basa sulla tipologia, le dimensioni e l’ubicazione della casa nonchè la sua attuale classificazione energetica. Anche il numero di persone che vi abitano e le loro abitudini e stili di vita sono fattori estremamente importanti per una buona efficienza del sistema di riscaldamento nel suo complesso, pertanto fare un preventivo senza un sopralluogo potrà soltanto dare un valore indicativo della spesa da affrontare.

Un sistema di riscaldamento con pompa di calore, se correttamente dimensionato, assicura un risparmio notevole in bolletta. Esistono varie tipologie di sistemi: con o senza accumulo ACS, monoblocco o splittato, sistemi per impianti di riscaldamento a pavimento e sistemi ad alta temperatura per chi ha termosifoni o radiatori tradizionali.

Il progettista valuta le tue reali esigenze energetiche curando tutti i dettagli, in modo da ottenere il minimo impatto visivo e sonoro, ottimizzando l’integrazione con le utenze della casa e perciò anche l’efficienza energetica.

Quanto costa una pompa di calore?

La fascia di prezzo per un sistema aria-acqua di qualità costa dai 10.000 euro ai 20.000 euro chiavi in mano. L’installazione costa tipicamente dai 3000 ai 5000 euro. L’aliquota iva per l’acquisto e l’installazione di una pompa di calore è mista: del 10% sul manodopera e 10% per la quota della macchina che equivale la manodopera, mentre è al 22% sulla quota macchina che supera le spese di manodopera (lo sappiamo, un casino anche per noi a fatturare).

I sistemi più economici sono le caldaie ibride (di cui abbiamo dedicato una pagina a parte) ma, generalmente parlando, vale il detto:

più investi all’inizio, più è grande il risparmio nel tempo.

Alimenta la tua pompa di calore con un impianto fotovoltaico

Per un vero risparmio in bolletta è fortemente consigliata l’integrazione con un impianto fotovoltaico che ti permette di alimentare la tua pompa di calore con energia elettrica da fonte rinnovabile autoprodotta, risparmiando anche sulla bolletta dell’energia elettrica.

Proponiamo una vasta gamma di marche e modelli per ogni esigenza. Contatta il nostro personale tecnico ai recapiti qui a fianco per una consulenza telefonica e un eventuale sopralluogo gratuito.